It’s here! Our new range of drinks bottles for babies and kids are healthy for your little ones and their planet. Have a peek at the full range here.

Pannolini – da riutilizzare o da smaltire? Questa è la domanda!

Fin dai primi giorni dopo la nascita del nostro primo bambino, mio marito era davvero ansioso per noi di andare lungo il percorso del pannolino riutilizzabile, ma il pensiero di esso assolutamente mi ha terrorizzato.

Se stai un inquantemente.  Quindi l'intera idea non era sul mio radar e francamente sembrava assurdo che avrebbe dovuto anche parlarne quando avevamo così tanto altro sul nostro piatto per abituarsi con un nuovo bambino.  Quindi per i prossimi due anni, abbiamo usato pannolini usa e getta....molti pannolini usa e getta. In una certa misura non ci ho pensato due volte sull'uso degli usa e getta, soprattutto perché è proprio quello che hanno fatto tutti gli altri.  Abbiamo provato alcuni pannolini eco-friendly, ma hanno reagito male con la pelle del mio bambino e gli hanno dato un'eruzione cutanea, in modo che non ha funzionato.

Recentemente abbiamo avuto il nostro secondo figlio e mio marito ancora una volta ha detto che sarebbe davvero piaciuto noi a pensare di utilizzare pannolini di stoffa.  Ho ceduto e ho detto "ok lascia provare, ma se è troppo duro lavoro, stiamo tornando indietro". Abbiamo un bambino ad alta energia e stavamo vendendo la nostra casa. Quindi la prospettiva di passare apneini di stoffa in questa fase sembrava solo un'enorme montagna irrealistica da scalare.

Un mio amico molto gentile che usa pannolini di stoffa ha attraversato tutte le opzioni con me, spiegando i diversi stili di pannolini, i vari materiali, le diverse dimensioni e mi ha dato dimostrazioni su come indossarli al mio bambino.  Ho provato diverse volte, è un dissetante.  Il mio amico confermerà che stavo iniziando a diventare ansioso per tutta questa sessione. Mi sentivo come se fosse un sacco di informazioni da prendere a bordo, c'erano così tante scelte.

Come fai a sapere cosa è meglio per il tuo bambino?

Come fai a sapere quale taglia è meglio?

Come diavolo fai a tirar fuori la cacca? 

Non intascherebbe la lavatrice e macchia tutti gli altri vestiti?!?

Quanto tempo ci mettono ad asciugare?

Ho già così tanto lavaggio con un bambino e bambino che sembrano passare attraverso i vestiti puliti come se fossero in una gara! Tante domande..... Ma ero determinato a fare un tentativo, così ho perseverato.

Armato di diversi tipi e stili, vari livelli di assorbimento, pannolini notturni, pannolini da nuoto e altre coperture impermeabili, sono andato a casa chiedendomi cosa mi fossi lasciato dentro.  Che campo minato. Penso di aver già deciso a quel punto che sarebbe stata una prova rapida e direi 'beh, ci abbiamo dato un andare!'

Ecco cosa ho imparato... Ci sembrano essere 3 parti di un pannolino riutilizzabile, lo strato impermeabile / esterno, chiamato avvolgere o coprire.  Si tratta principalmente di lana o pile.  Poi lo strato di assorbimento, chiamato anche l'inserto o i booster.  Questi possono essere microfibre, cotone, bambù, canapa o zorb (bamboo & cotone) e poi, infine, il Liner. Le fodere sono progettate per stoppinare l'umidità, catturare i solidi e prevenire la colorazione del panno stesso.  È possibile ottenere navi da usa e getta o riutilizzabili.  Quelli usa e getta che ho provato sono stati fatti da Little Lamb.  Tuttavia questi possono anche essere lavati e riutilizzati più volte.  I rivestimenti riutilizzabili sono realizzati in microfleece, pile, pelle scamosciata o seta.

I pannolini riutilizzabili sono disponibili nello stile tradizionale del pannolino Terry, in stile mussola, ma anche pre-piegati o montati pannolini (scuse a tutti quegli esperti di pannolini là fuori se mi mancano).  È inoltre possibile ottenere i pannolini All-In-One che hanno l'assorbimento attaccato, basta aggiungere nel rivestimento.  Poi ci sono i pannolini in stile tascabile, che di solito hanno una fodera integrata, tuttavia devi inserire lo strato di assorbimento nella tasca.  

Le due dimensioni principali sono "Neonato" e "Birth to Potty", comunemente indicato come (BTP).

Spero che questo non suona troppo confuso..... Penso che in questa fase della spiegazione è dove ho iniziato a respirare abbastanza rapidamente e sentendomi un po 'di vertigini !!

Il mio amico molto utile (e aggiungo a quell'insegnante eccellente), mi ha anche detto che è l'ideale usare una sacca bagnata per tenere i pannolini sporchi per un giorno o due prima di lavarli. Non vuoi davvero pannolini bagnati o sporchi che giacciono intorno alla casa, ma la borsa sembra mantenere gli odori e lo sporco completamente contenuti. Inoltre puoi semplicemente inserire la borsa bagnata nel lavaggio, eccellente!

 

Puoi pulire i pannolini con detersivo biologico o non biologico, a seconda di quale sia la cosa migliore per te e la tua famiglia. Abbiamo parecchie allergie nella nostra famiglia e il mio bambino soffre di eczema, quindi restiamo fedeli al non bio. Anche la polvere sembra funzionare meglio anche con i pannolini, piuttosto che con il liquido e si consiglia di non utilizzare l'ammorbidente poiché ciò renderà i pannolini meno assorbenti. Mentre ci stiamo dirigendo verso i mesi invernali, asciugare vestiti e pannolini al chiuso può diventare complicato, quindi se è necessario utilizzare l'asciugatrice, si consiglia di farlo su un livello basso in modo da non ridurre il pannolino, come alcuni dei i materiali potrebbero essere abbastanza sensibili al restringimento. Ci sono anche speciali detergenti riutilizzabili per pannolini che puoi aggiungere al tuo lavaggio per aiutare a rendere i pannolini ancora più puliti.Detergente per pannolini Bambino Mio Miofresh è un'ottima opzione. È delicato sulla pelle sensibile del tuo bambino, ha agenti antibatterici, è biodegradabile al 100% e privo di cloro.

 

Dopo un primo giorno o due di "AHH non posso farlo !! Si sta muovendo troppo, non gli piacciono questi pannolini, sono troppo ingombranti, non ho tempo di mettere insieme tutti i pezzi… .. Ho delle cose da fare! ”, Abbiamo iniziato ad entrare un po ' di un solco ed è diventato più facile mentre abbiamo capito come funzionava tutto. Non mentirò, ci sono ancora i tempi strani in cui usiamo i pannolini usa e getta. Soprattutto in situazioni difficili quando si è in giro in vacanza o occasionalmente di notte quando non riusciamo a trovare i pezzi giusti per i pannolini notturni e il bambino sta gridando perché un libro venga letto. MA, sono molto felicemente sorpreso che non sia stato per nulla complicato o dispendioso in termini di tempo come previsto per la prima volta. Non provi quell'orribile senso di colpa ogni volta che butti un pannolino usa e getta nel cestino. Sai esattamente cosa sta succedendo sulla pelle del tuo bambino e ti chiedi perché non l'hai provato dal momento in cui è nato il bambino n. 1. È 100 volte più semplice di quanto mi aspettassi.

La marca e lo stile con cui andavamo d'accordo, che in genere sembrava il più semplice, erano i Tots Bots All-In-One Easyfit Star. Sono molto assorbenti, facili da indossare e hanno reso i cambiamenti del pannolino abbastanza divertenti!

 

Gina Purrmann della Real Nappy Association ha dichiarato alla BBC News Online: "La mia preoccupazione principale quando ero incinta era il costo dei materiali usa e getta". Poi ho iniziato a chiedermi se avrei voluto sedermi giorno per giorno in qualcosa fatto di prodotti chimici, plastica e carta. E ho deciso che non lo avrei fatto.

"I materiali usa e getta hanno un posto nel nostro stile di vita moderno, ma usando i pannolini di stoffa vinci in ogni modo." Faccio di tutto per evitare i pannolini contenenti un superassorbitore in poliacrilato di sodio.

"È cristallino, ma si trasforma in un gel a contatto con l'acqua, o in questo caso con l'urina. Era collegato a shock tossici nei tamponi, ed è stato rimosso da loro nel 1985."

 

Ecco alcuni fatti interessanti sui pannolini:

  • La Women's Environmental Network (WEN) afferma: "La decomposizione dei pannolini usa e getta emette gas metano nocivo. Ci vorranno dai 200 ai 500 anni perché un pannolino usa e getta si decomponga, lasciando un'eredità ai nipoti dei tuoi figli.
  • La produzione di articoli usa e getta consuma 3,5 volte più energia, 8,3 volte più risorse non rinnovabili e 90 volte più risorse rinnovabili rispetto ai pannolini reali.
  • Producono 2,3 volte più acque reflue e 60 volte più rifiuti solidi rispetto ai pannolini reali.
  • WEN continua dicendo: "Tributyl tin (TBT), un composto chimico che è noto per disturbare gli ormoni sessuali, è stato trovato in pannolini usa e getta in vendita nel Regno Unito." TBT non dovrebbe essere in nessun prodotto domestico, per non parlare di qualcosa che viene indossato vicino alla pelle dei bambini ".
  • Più di nove milioni  i pannolini usa e getta vengono eliminati ogni giorno nel Regno Unito.
  • Si stima che il costo annuale di sbarazzarsi di oltre un milione di tonnellate di articoli monouso è di £ 40 milioni.
  • WEN afferma: "È possibile risparmiare fino a £ 600 sul costo dei pannolini usa e getta per un primo figlio. Ciò aumenta con il secondo e i figli successivi, dove i pannolini possono essere riutilizzati".
  • WEN teme che i pannolini usa e getta consumino enormi quantità di materie prime e possano essere dannosi per la salute dei neonati.
  • Attualmente a quasi tutti i genitori del Regno Unito che frequentano le lezioni ante-natale viene mostrato come mettere un pannolino usa e getta su un bambino, piuttosto che lavabile.

Pertanto, rivolgendo la domanda originale sul riutilizzo o sullo smaltimento, penso che la risposta sia chiara. I pannolini riutilizzabili richiedono un po 'più di sforzo, ma nel complesso sono molto meglio sul tuo portafoglio, il 40% in più per l'ambiente rispetto ai prodotti usa e getta e molto più sicuri per il tuo bambino che farli toccare tali prodotti chimici aggressivi tutto il giorno e la notte che possono influenzare il loro salute in modo significativo. È un gioco da ragazzi davvero!